Tra tecnica e politica. I casi di Vittorio Ronchi e Paolo Albertario