Il dio del consumo, l'ibridismo e l'abiura nella visione di Pier Paolo Pasolini