Cabri, "il movimento", l'equiscomponibilità e le tassellazioni per dimostrare varie generalizzazioni del teorema di Pitagora e infinite scomposizioni. Seconda parte