11 settembre: il "ground zero" dell'informazione. Terrorismo e cospirazioni in "Bleeding Edge"