L’esame del meccanismo di esecuzione coattiva delle sentenze della Corte internazionale di giustizia disciplinato dall’art. 94, par. 2, della Carta, in passato oggetto di notevole attenzione da parte della dottrina, nel tempo ha progressivamente perso rilievo in ragione della scarsità della relativa prassi applicativa. Alcuni episodi recenti però inducono a riconsiderare il tema dell’esecuzione delle sentenze della Corte internazionale di giustizia all’interno del sistema dell’ONU. Il fatto che nelle situazioni di mancata o solo parziale attuazione delle sentenze le parti vincitrici non abbiano (o non abbiano ancora) investito della questione il Consiglio di sicurezza non fa, infatti, necessariamente venir meno la possibilità di ricorrere a tale opzione. Allo stesso tempo, se le cause del mancato funzionamento del meccanismo di attuazione coercitiva delle sentenze vanno senz’altro rintracciate nei limiti intrinseci della disciplina prevista dall’art. 94, par. 2, appare allora a maggior ragione necessario individuare altri strumenti in grado di garantire o facilitare l’adempimento delle sentenze, valorizzando le indicazioni desumibili in tal senso dalla prassi. Il presente contributo intende fornire alcune brevi considerazioni su entrambi questi aspetti. Innanzitutto saranno esaminati i casi di invocazione dell’art. 94, par. 2, della Carta; quindi ci si soffermerà sul possibile contributo degli organi dell’ONU diversi dal Consiglio di sicurezza all’attuazione delle sentenze della Corte internazionale di giustizia. L’analisi consentirà di evidenziare la necessità di ripensare il ruolo del Consiglio di sicurezza in materia di attuazione delle sentenze della Corte internazionale di giustizia, privilegiando forme di esecuzione “assistita” invece che “forzata”, come è nello spirito dell’art. 94, par. 2.

L'esecuzione delle sentenze della Corte internazionale di giustizia nel sistema dell'ONU / Papa, MARIA IRENE. - STAMPA. - (2017), pp. 41-48.

L'esecuzione delle sentenze della Corte internazionale di giustizia nel sistema dell'ONU

PAPA, MARIA IRENE
2017

Abstract

L’esame del meccanismo di esecuzione coattiva delle sentenze della Corte internazionale di giustizia disciplinato dall’art. 94, par. 2, della Carta, in passato oggetto di notevole attenzione da parte della dottrina, nel tempo ha progressivamente perso rilievo in ragione della scarsità della relativa prassi applicativa. Alcuni episodi recenti però inducono a riconsiderare il tema dell’esecuzione delle sentenze della Corte internazionale di giustizia all’interno del sistema dell’ONU. Il fatto che nelle situazioni di mancata o solo parziale attuazione delle sentenze le parti vincitrici non abbiano (o non abbiano ancora) investito della questione il Consiglio di sicurezza non fa, infatti, necessariamente venir meno la possibilità di ricorrere a tale opzione. Allo stesso tempo, se le cause del mancato funzionamento del meccanismo di attuazione coercitiva delle sentenze vanno senz’altro rintracciate nei limiti intrinseci della disciplina prevista dall’art. 94, par. 2, appare allora a maggior ragione necessario individuare altri strumenti in grado di garantire o facilitare l’adempimento delle sentenze, valorizzando le indicazioni desumibili in tal senso dalla prassi. Il presente contributo intende fornire alcune brevi considerazioni su entrambi questi aspetti. Innanzitutto saranno esaminati i casi di invocazione dell’art. 94, par. 2, della Carta; quindi ci si soffermerà sul possibile contributo degli organi dell’ONU diversi dal Consiglio di sicurezza all’attuazione delle sentenze della Corte internazionale di giustizia. L’analisi consentirà di evidenziare la necessità di ripensare il ruolo del Consiglio di sicurezza in materia di attuazione delle sentenze della Corte internazionale di giustizia, privilegiando forme di esecuzione “assistita” invece che “forzata”, come è nello spirito dell’art. 94, par. 2.
Dialoghi con Ugo Villani
9788866115915
corte internazionale di giustizia; articolo 94, par. 2, della carta; esecuzione delle sentenze; consiglio di sicurezza; assemblea generale
02 Pubblicazione su volume::02a Capitolo o Articolo
L'esecuzione delle sentenze della Corte internazionale di giustizia nel sistema dell'ONU / Papa, MARIA IRENE. - STAMPA. - (2017), pp. 41-48.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Papa_Esecuzione_2017.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.79 MB
Formato Adobe PDF
1.79 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/963301
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact