Welfare e famiglia. Alcune considerazioni sulle implicazioni giuridiche della stabilità coniugale