Morte dell'imprenditore e fallimento (artt. 11, 12, 18, 20, R.D. 16.3.1942, n. 267).