* Il superamento del modello radiocentrico della viabilità esistente, la predisposizione al posto giusto e al momento giusto degli “scambiatori di marcia”, una appropriata dotazione di parcheggi, strutturazione gerarchizzata della rete stradale, l’offerta di trasporto pubblico, la messa a sistema della mobolità meccanizzata con quella pedonale, l’istituzione di “percorribilità alternative”, e altro ancora, sono questi i cardini di una strategia efficace per riconfigurare e garantire l’ “accessibilità” dello spazio fisico abitato.

Appunti tematici per il PRG di Copertino / La città accessibile. (In “la testata”, Suppl. al n. 1/1993 di “i Salentini”, n. 28, aprile 1993, Stampa: Ed. Salentina-Galatina, Lecce-Copertino 1993, p. 6).

CALCAGNILE, Luigi
1993

Abstract

* Il superamento del modello radiocentrico della viabilità esistente, la predisposizione al posto giusto e al momento giusto degli “scambiatori di marcia”, una appropriata dotazione di parcheggi, strutturazione gerarchizzata della rete stradale, l’offerta di trasporto pubblico, la messa a sistema della mobolità meccanizzata con quella pedonale, l’istituzione di “percorribilità alternative”, e altro ancora, sono questi i cardini di una strategia efficace per riconfigurare e garantire l’ “accessibilità” dello spazio fisico abitato.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/764538
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact