Il Fondo Gianna Manzini presso l'Archivio del Novecento di Roma