Postfazione alla lezione magistrale di Giovanni Carbonara