Cultural processes pertaining to families are generally attributed to the concept of “symbolic mediation”, in order to underline both the stability and the changeability of family. The author identifies these symbolic functions by comparing different interpretations (Banfield, ideology critique, functionalism, Habermas, etc.). Later the analysis considers the variety of families in different historical periods and social contexts. In this dynamic vision, the author then analyzes newer forms of families, established as a consequence of recent demographical, cultural and social changes. Finally, this paper shifts the focus from the “objective” reality of families to the “subjective” perception, recorded through many surveys that took place over the last decades. The paper as a whole unifies sociological theory to empiric analysis, especially regarding the specific context of Italy and Umbria.

I processi culturali che riguardano la famiglia vengono ricondotti al concetto di “mediazione simbolica” per sottolineare sia la permanenza sia la mutabilità della famiglia. L’autore individua queste funzioni simboliche mediante comparazione fra interpretazioni diverse (Banfield, critica dell’ideologia, funzionalismo, Habermas, etc.). Successivamente viene richiamata la varietà delle famiglie a seconda delle fasi storiche e dei contesti sociali. Dentro questa visione dinamica, l’autore passa ad analizzare le forme più nuove di famiglia, affermatesi a seguito dei più recenti mutamenti demografici, sociali e culturali. Infine questo saggio sposta l’attenzione dalla realtà “oggettiva” delle famiglie alla percezione “soggettiva”, rilevata mediante sondaggi svoltisi durante gli ultimi decenni. L’intero saggio unisce la teoria sociologica all’analisi empirica riguardante soprattutto il contesto italiano ed umbro.

Famiglie e processi culturali in Umbria. Una rilettura sociologica / MONTESPERELLI, Paolo. - STAMPA. - (2014), pp. 19-51.

Famiglie e processi culturali in Umbria. Una rilettura sociologica

MONTESPERELLI, Paolo
2014

Abstract

I processi culturali che riguardano la famiglia vengono ricondotti al concetto di “mediazione simbolica” per sottolineare sia la permanenza sia la mutabilità della famiglia. L’autore individua queste funzioni simboliche mediante comparazione fra interpretazioni diverse (Banfield, critica dell’ideologia, funzionalismo, Habermas, etc.). Successivamente viene richiamata la varietà delle famiglie a seconda delle fasi storiche e dei contesti sociali. Dentro questa visione dinamica, l’autore passa ad analizzare le forme più nuove di famiglia, affermatesi a seguito dei più recenti mutamenti demografici, sociali e culturali. Infine questo saggio sposta l’attenzione dalla realtà “oggettiva” delle famiglie alla percezione “soggettiva”, rilevata mediante sondaggi svoltisi durante gli ultimi decenni. L’intero saggio unisce la teoria sociologica all’analisi empirica riguardante soprattutto il contesto italiano ed umbro.
9788897448136
Cultural processes pertaining to families are generally attributed to the concept of “symbolic mediation”, in order to underline both the stability and the changeability of family. The author identifies these symbolic functions by comparing different interpretations (Banfield, ideology critique, functionalism, Habermas, etc.). Later the analysis considers the variety of families in different historical periods and social contexts. In this dynamic vision, the author then analyzes newer forms of families, established as a consequence of recent demographical, cultural and social changes. Finally, this paper shifts the focus from the “objective” reality of families to the “subjective” perception, recorded through many surveys that took place over the last decades. The paper as a whole unifies sociological theory to empiric analysis, especially regarding the specific context of Italy and Umbria.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Montesperelli_famiglie_2014.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 2.44 MB
Formato Adobe PDF
2.44 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/618794
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact