The engravings in the sites are the only step that allows us to reconstruct a fundamental operation for the management of the construction processes of the Roman period, that of the transmission of theoretical knowledge and techniques to the executors of the buildings. This volume presents a first proposal for the classification of the engravings tracks with a new typological distinction that characterizes the signs related to the execution of the project or the individual architectural elements and those in the report, however, with the assembly work in progress. The analysis of the engravings tracks, finally, was conducted considering the geometric rules inherent in their execution and organization of ancient sites.

I tracciati di cantiere rappresentano l’unico passaggio che permette di ricostruire un’operazione fondamentale per la gestione dei processi costruttivi di epoca romana, quello della trasmissione delle conoscenze teoriche e tecniche agli esecutori materiali degli edifici. Questo volume presenta una prima proposta di classificazione dei tracciati con una nuova distinzione tipologica che caratterizza i segni legati alla esecuzione del progetto o dei singoli elementi architettonici e quelli in rapporto, invece, con le operazioni di montaggio in corso d’opera. L’analisi dei tracciati, infine, è stata condotta considerando le regole geometriche insite nella loro esecuzione e l’organizzazione dei cantieri antichi.

I tracciati di cantiere di epoca romana. Progetti, esecuzioni e montaggi / Inglese, Carlo; Pizzo, Antonio. - STAMPA. - (2014), pp. 1-223.

I tracciati di cantiere di epoca romana. Progetti, esecuzioni e montaggi

INGLESE, CARLO;PIZZO, ANTONIO
2014

Abstract

I tracciati di cantiere rappresentano l’unico passaggio che permette di ricostruire un’operazione fondamentale per la gestione dei processi costruttivi di epoca romana, quello della trasmissione delle conoscenze teoriche e tecniche agli esecutori materiali degli edifici. Questo volume presenta una prima proposta di classificazione dei tracciati con una nuova distinzione tipologica che caratterizza i segni legati alla esecuzione del progetto o dei singoli elementi architettonici e quelli in rapporto, invece, con le operazioni di montaggio in corso d’opera. L’analisi dei tracciati, infine, è stata condotta considerando le regole geometriche insite nella loro esecuzione e l’organizzazione dei cantieri antichi.
978-88-492-2848-9
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/588592
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact