Il reimpiego nelle cripte del XII secolo in Tuscia