Il “personaggio” Cristina di Belgiojoso