Il costituzionalismo moderno può sopravvivere