Il "Frammento de l'Aia". Edizione, traduzione e commento