La “grande crisi del 2008” e lo stato sociale: considerazioni di sintesi.