I Presidenti di Assemblea e la "mistica" dell'imparzialità