Una rilettura dell’arredo liturgico altomedievale attraverso i recenti ritrovamenti