Tendenze e controtendenze: alcuni spunti sull'opera italiana attorno alla "Ginevra di Scozia" di Giovanni Simone Mayr (1801)