L'opera di Giuseppe Pagano tra politica e architettura