Anoressia mentale. Il ruolo della psicoterapia familiare