Dall’immagine retinica all’elaborazione dell’informazione visiva: il concetto di soglia, la sensibilità al contrasto e l’integrazione di caratteristiche.