Costituzione europea tra cultura e mercato