Prefazione. Primi pensieri in rete