Tante parole, poca rappresentanza. L'Università nella figurazione dei giornali