Un ponte tra il "dicibile" e l' "indicibile""; l'suo del linguaggio metaforico in psicoterapia