Se Auschwitz è nulla. Contro il negazionismo