"Colombet dit": obbligazioni e contratti tra autodeterminazione del soggetto e imperatività dell'ordinamento