Costruzione di due edifici a Islamabad, da destinare a sedi della cancelleria e della residenza dell’Ambasciata d’Italia in Pakistan