Gli studenti de "La Sapienza": l'espressività del quotidiano!