Cesare, la cultura di un dittatore