Il children’s museum: La riqualificazione di un’area compromessa