Gregorio Magno e la vita religiosa della Roma del suo tempo