Essere dell'altra sponda. Città adriatiche tra memoria e transizione