Coloriture architettoniche: una ‘malintesa’ valorizzazione