Il cono, i suoi assi, le sue sezioni piane, da Apollonio alla rappresentazione matematica