Percezione e mediazione digitale: il modello tridimensionale in Poggioreale Vecchia