IL RICONOSCIMENTO COME RELAZIONE GIURIDICA FONDAMENTALE