Il capitolo presenta il modello teorico della Bucci per la spiegazione delle conseguenze psicologiche del trauma: la dissociazione di schemi emozionali che continuano tuttavia ad influenzare i processi cognitivi restando inaccessibili alla simbolizzazione. Il compito della psicoterapia, attraverso la narrazione negli scambi emotivi col terapeuta, è quello di riattivare le funzioni dell'attività referenziale come attività di ri-connessione fra schemi emozionali e simboli (immagini e parole). Sono illustrati alcuni esempi clinici.

Dissociazione e trauma nella teoria del codice multiplo / DE CORO, Alessandra; G., Caviglia; F., Giannini; Iberni, Elisabetta; Mariani, Rachele. - STAMPA. - Unico(2008), pp. 169-193.

Dissociazione e trauma nella teoria del codice multiplo.

DE CORO, Alessandra;IBERNI, ELISABETTA;MARIANI, RACHELE
2008

Abstract

Il capitolo presenta il modello teorico della Bucci per la spiegazione delle conseguenze psicologiche del trauma: la dissociazione di schemi emozionali che continuano tuttavia ad influenzare i processi cognitivi restando inaccessibili alla simbolizzazione. Il compito della psicoterapia, attraverso la narrazione negli scambi emotivi col terapeuta, è quello di riattivare le funzioni dell'attività referenziale come attività di ri-connessione fra schemi emozionali e simboli (immagini e parole). Sono illustrati alcuni esempi clinici.
Trauma e psicopatologia. Un approccio evolutivo-relazionale.
9788834015384
Trauma; Dissociazione; Teoria del codice multiplo; Attività referenziale; Fattori terapeutici; Ri-connessione degli schemi dissociati.
02 Pubblicazione su volume::02a Capitolo o Articolo
Dissociazione e trauma nella teoria del codice multiplo / DE CORO, Alessandra; G., Caviglia; F., Giannini; Iberni, Elisabetta; Mariani, Rachele. - STAMPA. - Unico(2008), pp. 169-193.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/359575
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact