Mikhail Koulakov. La spiritualità del segno