"Carte private di una femminista" Traduzione dall'arabo del romanzo della scrittrice Latifa Zayat