Studio critico sull'impiego giurisprudenziale della "causa" del contratto (parte seconda)