I Lineamenti del diritto amministrativo contengono una esposizione sistematica e ragionata dei principi generali e dei principali isti¬tuti della disciplina vigente: nell’ordinamento italiano, nel contesto dell’or¬dinamento europeo, sia di elaborazione giurisprudenziale (principi comuni), che principi affermati dal legislatore positivo (principi fondamentali) Dopo una breve esposizione di alcuni profili storici della disciplina, e dell’assetto costituzionale nel quale l’amministra¬zione (come funzione di governo) si colloca, viene trattata la disciplina generale dell’organizzazione amministrativa, seguita da una breve descrittiva, anche per modelli, delle principali figure soggettive nelle quali essa si articola; la disciplina generale dell’attività amministrativa di diritto pubblico (quella parte, cioè, dell’attività amministrativa regolata dal diritto amministrativo e non dal diritto comune), sia sul versante sostanziale (i modi di esercizio di quella attività, gli effetti che essa concretamente produce) che su quello del¬la tutela giurisdizionale (delle situazioni soggettive protette che dall’eserci¬zio illegittimo di quella attività vengono ingiustamente sacrificate).

Lineamenti del diritto amministrativo

CERULLI IRELLI, Vincenzo
2010

Abstract

I Lineamenti del diritto amministrativo contengono una esposizione sistematica e ragionata dei principi generali e dei principali isti¬tuti della disciplina vigente: nell’ordinamento italiano, nel contesto dell’or¬dinamento europeo, sia di elaborazione giurisprudenziale (principi comuni), che principi affermati dal legislatore positivo (principi fondamentali) Dopo una breve esposizione di alcuni profili storici della disciplina, e dell’assetto costituzionale nel quale l’amministra¬zione (come funzione di governo) si colloca, viene trattata la disciplina generale dell’organizzazione amministrativa, seguita da una breve descrittiva, anche per modelli, delle principali figure soggettive nelle quali essa si articola; la disciplina generale dell’attività amministrativa di diritto pubblico (quella parte, cioè, dell’attività amministrativa regolata dal diritto amministrativo e non dal diritto comune), sia sul versante sostanziale (i modi di esercizio di quella attività, gli effetti che essa concretamente produce) che su quello del¬la tutela giurisdizionale (delle situazioni soggettive protette che dall’eserci¬zio illegittimo di quella attività vengono ingiustamente sacrificate).
9788834897706
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/195066
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact