Il volume ripercorre il complesso e contrastato rappporto tra gli ebrei italiani e la società circostante dalla loro reclusione nei ghetti, all'avvio della tolleranza illuministica, dalla prima emancipazione nell'età rivoluzionaria e napoleonica alla loro integrazione nel tessuto del paese sino alla persecuzione fascista.

GLI EBREI NELLA SOCIETA' ITALIANA. COMUNITA' E ISTITUZIONI TRA OTTOCENTO E NOVECENTO.

CAPUZZO, Ester
1999

Abstract

Il volume ripercorre il complesso e contrastato rappporto tra gli ebrei italiani e la società circostante dalla loro reclusione nei ghetti, all'avvio della tolleranza illuministica, dalla prima emancipazione nell'età rivoluzionaria e napoleonica alla loro integrazione nel tessuto del paese sino alla persecuzione fascista.
9788843014545
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/185536
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact