Gli «eccellentissimi musici della città di Bologna». Con uno studio sull’antologia madrigalistica del Cinquecento