Petrarca, l'italiano dimenticato