La città attuale viene proposta come luogo "sospeso" e "oscillante" in un magma di eventi nel loro insieme inconoscibili e inconciliabili; prodotto di un'umanità alla disperata ricerca di un senso. Un'avventura evolutiva di città "possibili" alternate a città "trascorse" e a città "nterpretate". Il libro accoglie una selezione dei lavori svolti con gli studenti nell'ambito del corso di Estetica ed Euristica tenuto dall'autore

Città. proiezioni e paradossi

QUICI, Fabio
2007

Abstract

La città attuale viene proposta come luogo "sospeso" e "oscillante" in un magma di eventi nel loro insieme inconoscibili e inconciliabili; prodotto di un'umanità alla disperata ricerca di un senso. Un'avventura evolutiva di città "possibili" alternate a città "trascorse" e a città "nterpretate". Il libro accoglie una selezione dei lavori svolti con gli studenti nell'ambito del corso di Estetica ed Euristica tenuto dall'autore
9788890277702
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/181218
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact