Sul tempo dei fatti e degli effetti