The difficulty of reading and interpreting shapes and forms of urban transformation - before the emergence of cultural homogenization and re-articulation and differentiation of local contexts characteristic of the contemporary city - it seems possible to recognize, in the folds of neighborhoods, some places with interesting singularity with regard to the forms of cohabitation, uses and configuration of the spaces that follow, united by a strong presence and control crime. In an attempt to capture and understand these singularities I tried to call these areas "exception sites", calling and questioning the category "exception" revived by Agamben (2003) as a possible constituent figure in the abstract, a useful model to the description and the interpretation of specific parts of the city, and at the same time, available to a wider reflection on the policies that interfere positively with the production and reproduction of real places.

Nella difficoltà di leggere e interpretare forme e modi della trasformazione urbana – dinnanzi al manifestarsi di omogeneizzazione culturale e riarticolazione e differenziazione dei contesti locali caratteristici della città contemporanea – sembra possibile riconoscere, nelle pieghe dei quartieri, alcuni luoghi con interessanti singolarità per quel che riguarda le forme di convivenza, di usi e di configurazione degli spazi che ne conseguono, accomunati da una forte connotazione, presenza e controllo criminale. Nel tentativo di catturare e comprendere tali singolarità ho provato a denominare queste aree “luoghi dell’eccezione”, richiamando e interrogando la categoria “dell’eccezione” riproposta da Agamben (2003) come possibile figura costituente, in astratto, un modello utile alla descrizione e all’interpreta-zione di specifiche parti della città, e, allo stesso tempo, disponibile per una più ampia riflessione sulle politiche in grado di interferire, positivamente, con la produzione e riproduzione di luoghi reali.

Napoli, Chiaia: differenze e ripetizioni

DE LEO, DANIELA
2008

Abstract

Nella difficoltà di leggere e interpretare forme e modi della trasformazione urbana – dinnanzi al manifestarsi di omogeneizzazione culturale e riarticolazione e differenziazione dei contesti locali caratteristici della città contemporanea – sembra possibile riconoscere, nelle pieghe dei quartieri, alcuni luoghi con interessanti singolarità per quel che riguarda le forme di convivenza, di usi e di configurazione degli spazi che ne conseguono, accomunati da una forte connotazione, presenza e controllo criminale. Nel tentativo di catturare e comprendere tali singolarità ho provato a denominare queste aree “luoghi dell’eccezione”, richiamando e interrogando la categoria “dell’eccezione” riproposta da Agamben (2003) come possibile figura costituente, in astratto, un modello utile alla descrizione e all’interpreta-zione di specifiche parti della città, e, allo stesso tempo, disponibile per una più ampia riflessione sulle politiche in grado di interferire, positivamente, con la produzione e riproduzione di luoghi reali.
9788856802856
The difficulty of reading and interpreting shapes and forms of urban transformation - before the emergence of cultural homogenization and re-articulation and differentiation of local contexts characteristic of the contemporary city - it seems possible to recognize, in the folds of neighborhoods, some places with interesting singularity with regard to the forms of cohabitation, uses and configuration of the spaces that follow, united by a strong presence and control crime. In an attempt to capture and understand these singularities I tried to call these areas "exception sites", calling and questioning the category "exception" revived by Agamben (2003) as a possible constituent figure in the abstract, a useful model to the description and the interpretation of specific parts of the city, and at the same time, available to a wider reflection on the policies that interfere positively with the production and reproduction of real places.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/180109
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact